Ultimo agg. 14 minuti fa

Valdichiana, successo per Cardiologie aperte

Attualità del
di Luca Tosi
154

Valdichiana, successo per Cardiologie aperte

«La rete degli ospedali collocata a sud di Siena e Arezzo, e formata dalla Fratta di Cortona, Nottola e Abbadia San Salvatore si va sempre più strutturando e la recente riuscita di cardiologie aperte ne è stata una delle conferme».

Commenta così Andrea Rossi, a nome dell’Assemblea dei sindaci della Società della salute Valdichiana senese, il buon esito dell’iniziativa che si è svolta nei reparti di cardiologia degli ospedali riuniti della Valdichiana e dell’ospedale di Abbadia San Salvatore. Medici e infermieri si sono messi a disposizione dei cittadini per un sabato mattina effettuando gratuitamente (e senza bisogno di prenotazione) elettrocardiogramma e misurazioni della pressione arteriosa ma illustrando anche i principali fattori di rischio cardiovascolare e indicando gli stili di vita appropriati per una corretta prevenzione.

All’iniziativa hanno risposto circa trecento persone, tra Nottola e Abbadia.