Natura e sport, i pescatori si sfidano sulle sponde del Corsalone

Sport del 12-05-2017
di Marco Cavini

Natura e sport, i pescatori si sfidano sulle sponde del Corsalone

La natura e la pesca si uniscono nella prima manifestazione sportiva organizzata nel 2017 sul Corsalone. Posto in un contesto paesaggistico e naturale tra i più belli dell'intera provincia, il torrente casentinese rappresenta uno dei grandi patrimoni fluviali del territorio aretino e ogni anno richiama sulle sue sponde centinaia di appassionati di pesca. Per permettere a questi pesca-sportivi di ritrovarsi e di confrontarsi, l'Arci Pesca Fisa di Arezzo ha organizzato per domenica 14 maggio un nuovo evento dedicato alla pesca della trota-fario con lo spinning, cioè la tecnica che prevede l'utilizzo di esche artificiali. L'iniziativa prenderà il via con il ritrovo alle 7.00 al bar 4C in località Corsalone e permetterà poi di vivere una mattinata di sport immersi nella natura della "zona regolamentata" che si estende dal Ponte Rosso al torrente Fossatone.




POTREBBERO INTERESSARTI