Ultimo agg. 10 ore e 39 minuti fa

Undici medaglie per l'atletica aretina al Gran Prix di Livorno

Sportivamente del
di Marco Cavini
56

Undici medaglie per l'atletica aretina al Gran Prix di Livorno

L’Alga EtruscAtletica riparte con undici medaglie. Il primo appuntamento dopo la pausa estiva è stato il Gran Prix FidalToscanaEstate che, a Livorno, ha visto sfidarsi atleti di tutta la Toscana nelle varie discipline di corsa, lancio e salto, andando a configurare un prezioso test in vista dei Campionati Italiani Individuali Assoluti in programma da venerdì 7 a domenica 9 settembre a Pescara. I riflettori erano dunque puntati sui ragazzi che il prossimo fine settimana scenderanno in pista nella più importante gara nazionale e, in questo senso, a brillare è stato soprattutto Marco Rosadini del 1992 che ha trionfato nel salto triplo con 15.13 metri. Nella stessa gara ha trovato soddisfazioni anche il giovane Matteo Tanganelli del 2002 che, con un salto di 13.69 metri, è arrivato secondo tra gli Allievi e terzo tra gli Assoluti. Tra gli aretini a Livorno ha ben figurato anche Simone Tecchi che ha vinto i 110 ostacoli nella categoria Allievi.