Pd, strada spianata per Albano Ricci. Mister X era Dindalini. Ralli nella segreteria regionale del Partito Democratico

Politica del 04-10-2017
di Luigi Alberto Alberti

Pd, strada spianata per Albano Ricci. Mister X era Dindalini. Ralli nella segreteria regionale del Partito Democratico

Doveva essere il giorno di Mister X. Nel Pd aretino attesa snervante con la riunione della commissione elettorale. Le varie componenti del partito hanno puntato a trovare l'intesa su Albano Ricci, proposto dalla componente renziana. Passo indietro, di Luciano Ralli che entra nella segreteria regionale del partito come responsabile del settore salute e ambiente. Mister X, fino all'ultimo ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Altri era che il segretario uscente Massimiliano Dindalini, finito in queste ore nel vortice delle polemiche per i gettoni alla presidenza di Tiemme. Dindalini ha subito fatto un passo indietro. La mossa ha spaccato l'area orlandiana che poche ore prima del documento dato alla stampa, aveva manifestato l'idea di appoggiare proprio Ralli. Ma è evidente che quel passaggio non era stato concordato e questo ha favorito la mossa che costringe il competitor di Ricci a decidere sul da farsi. Morale: semaforoi verde al cortonese Albano Ricci che è destinato a prendere il posto di Massimiliano Dindalini.




POTREBBERO INTERESSARTI