Ultimo agg. 1 ora

Furti alle auto in sosta, arrestato 50enne di origine sinti

Cronaca del
di Luigi Alberti
149

Furti alle auto in sosta, arrestato 50enne di origine sinti

I Carabinieri della Stazione di Monterchi insieme a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sansepolcro, hanno arrestato, in esecuzione di misura cautelare coercitiva della custodia in carcere, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo, per furti aggravati su autovetture in sosta commessi in Monterchi e Arezzo da agosto ad ottobre 2018, un uomo B.S. di etnia sinti, cittadino italiano, 51enne, nullafacente, pluripregiudicato e residente nel comune aretino. L’uomo, è ora ristretto nel carcere di Arezzo. Un 47enne imprenditore anghiarese, è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Anghiari per invasione di terreni ed edifici. A conclusione delle indagini, partite dalla denuncia di un 57enne sangiustinese, proprietario di un frantoio ubicato in Anghiari, i militari potevano accertare che l’uomo accedeva arbitrariamente all’interno della struttura adibita a frantoio olive e utilizzava macchinari per molitura frutto senza permesso proprietario.Un 28enne di Napoli, ma residente nel frusinate, è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Anghiari per truffa. A conclusione delle indagini, partite dalla denuncia di una 40enne che acquistava un navigatore GPS per bicicletta su un sito di e-commerce, i militari hanno accertato che l’uomo riscuoteva, tramite bonifico, la somma di euro 210,00 quale pagamento dell’oggetto, senza provvedere a spedire lo stesso e non rispondendo alle varie chiamate telefoniche dell’ignara acquirente.