Ultimo agg. 3 ore e 45 minuti fa

In cento giocano a burraco per dire NO alla violenza sulle donne

Sportivamente del
di Marco Cavini
119

In cento giocano a burraco per dire NO alla violenza sulle donne

Il Ct Giotto dice “no” alla violenza sulle donne. Il circolo tennistico ha organizzato e ospitato un torneo di burraco in collaborazione con l’associazione Pronto Donna Onlus che ha registrato la partecipazione di oltre cento giocatori che domenica hanno dato vita ad un intenso pomeriggio scandito da decine di partite. L’iniziativa ha visto la partecipazione di un numeroso gruppo di soci del Giotto e di tante persone da tutta la provincia che hanno accolto l’invito a partecipare ad un appuntamento dove il divertimento si è unito alla solidarietà. Il torneo, infatti, è stato mosso dalla volontà di sensibilizzare verso il grave problema della violenza sulle donne e di presentare le attività portate avanti sul territorio aretino in questo ambito, proponendo una raccolta fondi che ha fruttato 1.000 euro che sono stati destinati in sostegno al Pronto Donna a cui, solo nel 2018, si sono rivolte ben 303 donne.