Ultimo agg. 46 minuti fa

Sangio, via Buso. Tocca alla bandiera Simone Calori

Sport del
di Luigi Alberti
174

Sangio, via Buso. Tocca alla bandiera Simone Calori

Una decisione drastica dopo la scobnfitta interna con il San Gimignano.  A una sola giornata dal termine dopo una riunione al termine della partita, la Sangiovannese ha deciso di esonerare l’allenatore Renato Buso, ex attaccante di Juventus, Fiorentina e non solo, affidando la squadra al difensore Simone Calori, 39 anni, per l’ultima giornata di campionato, domenica prossima a Ponsacco contro la seconda in classifica che ancora spera di vincere il campionato. La Sangio per effetto di questa sconfitta deve ancora conquistare la salvezza che sembrava potesse arrivare dopo questa giornata. Al 90esimo la contestazione dei tifosi ha fatto la differenza. Lo stesso Buso commentando la prestazione aveva detto: «Gli sportivi hanno espresso giustamente disapprovazione, hanno il diritto di contestare, ci dispiace perché volevamo sicuramente fare una partita ben diversa. » Ora tocca a Calori salvare una stagione partita benino e finita molto male.