Cade in un dirupo, salvato dal Soccorso alpino e dal 118

Cronaca del 14-03-2017
di Luca Tosi

Cade in un dirupo, salvato dal Soccorso alpino e dal 118

Cade in un dirupo boschivo in località Foresta di Sant'Antonio, sul versante fiorentino del monte Secchieta e viene portato in salvo da una squadra del Soccorso alpino e speleologico toscano della stazione Monte Falterona, allertato dal 118.

Brutta avventura per un uomo di trent’anni che nel tardo pomeriggio di martedì era andato in escursione lungo il crinale montuoso a cavallo delle province di Arezzo e Firenze. Per cause ancora da stabilire, ha perduto l’equilibrio scivolando in un pendio boscoso per oltre cento metri. A rendere complicate le operazioni la scarsa visibilità. Alle 19,30, secondo quanto reso noto dagli operatori del soccorso alpino, l’uomo doveva essere ancora individuato, venendo poi raggiunto solo qualche ora più tardi. Gli uomini del Sast lo hanno portato in salvo e affidato ai sanitari del 118 che lo hanno prima stabilizzato, poi portato in barella verso i mezzi di soccorso per le prime cure, e quindi trasportato all’ospedale fiorentino di Ponte a Niccheri dove è stato ricoverato.




POTREBBERO INTERESSARTI