Chiusi approva progetto per la sicurezza idraulica

Attualità del 17-05-2017
di Luca Tosi

Chiusi approva progetto per la sicurezza idraulica

E’ stato approvato il progetto definitivo per la realizzazione di una cassa di espansione sul torrente Montelungo che servirà a mettere in sicurezza idraulica l’area ex fornace e conseguentemente l’abitato di Chiusi Stazione.

L’incarico, che sarà eseguito da una ditta del territorio, avrà una copertura economica di 450 mila euro finanziati grazie alla Fondazione Monte dei Paschi e con la compartecipazione di risorse del bilancio comunale.

I lavori si suddivideranno in due lotti, di cui il primo relativo al fosso Montelunghino, con la realizzazione della cassa di laminazione a monte della linea ferroviaria Firenze-Roma ed il rialzamento dell'argine destro nel tratto di valle nonché del muretto di contenimento in sinistra idraulica.

Il secondo lotto si concentrerà invece sugli interventi di rialzamento dell'argine del torrente Montelungo.

(Nella foto, il sindaco Juri Bettollini e l'assessore Andrea Micheletti).




POTREBBERO INTERESSARTI