Ultimo agg. 14 ore e 10 minuti fa

E45, perizia conferma gravi mancanze

Cronaca del
di Barbara Perissi
79

E45, perizia conferma gravi mancanze

Difetti di progettazione e carenza di manutenzione. Sarebbero questi i punti evidenziati dalla perizia depositata dai super consulenti incaricati dal procuratore della Repubblica di Arezzo Roberto Rossi di esaminare il materiale prelevato in un deposito sequestrato nei pressi di Sansepolcro dove erano stoccati i materiali provenienti dai lavori sulla E45. La perizia, firmata dagli ingegneri Antonio Turco e Fabio Cane’ e dal geologo Simone Martini sarebbe arrivata a queste conclusioni sulla base del materiale esaminato. Una precedente perizia aveva già evidenziato che sul tratto interessato non c’era solo terreno di riporto o roccia, ma anche rifiuti che possono essere ritenuti speciali. La procura indaga in questo filone per disastro colposo.