Porta Sant'Andrea in lutto per la morte di Cinzia Banelli

Cronaca del 01-12-2017
di Maddalena Pieroni

Porta Sant'Andrea in lutto per la morte di Cinzia Banelli

La festa del Patrono di Porta sant'Andrea è stata funestata da un grave lutto: a soli 45 anni si è spenta, dopo una brevissima ma terribile malattia, Cinzia Banelli attiva quartierista biancoverde.La notizia è arrivata ai quartieristi che assistevano alla Messa di sant'Andrea nella chiesa parrocchiale di sant'Agostino e che avevano appena rivolto una preghiera appunto per Cinzia. Al termine della funzione è stato lo stesso parroco a dare la triste notizia e a rivolgere una preghieraRagazza del "Fonterosa", Cinzia era socia del Quartiere da molti anni e collaborava attivamente alle attività rionali. Amata da tutti per il suo carattere gioviale, era amica di molti degli attuali dirigenti con cui trascorreva serate e vacanze e che sono costernati per la repentinità della scomparsa.  "Tutto il Quartiere partecipa con cordoglio al Lutto della famiglia – afferma il rettore Maurizio Carboni – e si stringe in un forte abbraccio al figlio, ai genitori e a tutti i familiari. Personalmente sono molto scosso perché con Cinzia ci conoscevamo sin dai tempi delle elementari ed eravamo cresciuti assieme nella vita e poi nel Quartiere. Un'amica cara ed una quartierista appassionata, non trovo le parole adeguate a esprimere il dolore di tutti noi."La Camera ardente si trova presso la Croce Bianca di Arezzo, le Esequie, cui parteciperà una delegazione del Quartiere, si terranno sabato 2 dicembre alle ore 15 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo in via Tommaso Perelli




POTREBBERO INTERESSARTI