Disposta autopsia per l'avvocato stroncato da malore

Cronaca del 08-09-2017
di Luigi Alberto Alberti

Disposta autopsia per l'avvocato stroncato da malore

Sarà l’autopsia a stabilire le cause della morte  di Giacomo Tofi, il 42enne  avvocato aretino trovato senza vita ieri, nel suo studio in via Roma. Il decesso è stato ricondotto ad un malore e con l’esame autoptico la procura intende accertare che cosa lo abbia causato. La pm Elisabetta Iannelli ha conferito questa mattina l’incarico all’équipe di Medicina Legale dell’Università di Siena che nei prossimi giorni eseguirà l’esame. Tofi è stato ritrovato ieri pomeriggio senza vita: l’intervento dei sanitari del 118 è stato inutile, hanno solo potuto constatare la morte. Tofi era un grande appassionato di calcio dilettantistico: era stato presidente della squadra San Giovanni Arezzo. Padre di tre figli,  era molto conosciuto e benvoluto ad Arezzo, sia per la sua attività professionale sia per la sua passione per il calcio.




POTREBBERO INTERESSARTI