Ultimo agg. 5 ore e 9 minuti fa

Due anni e sei mesi a mamma accusata di cedere droga alla figlia 14enne

Cronaca del
di Barbara Perissi
65

Due anni e sei mesi a mamma accusata di cedere droga alla figlia 14enne

Due anni e sei mesi alla mamma accusata di aver maltrattato e ceduto droga alla figlia 14enne. La sentenza è stata pronunciata oggi dal collegio del Tribunale di Arezzo presieduto dal giudice Gianni Fruganti. Il pm Chiara Pistolesi aveva chiesto sei anni. Stando a quanto ricostruito in sede di indagine la donna, una 45enne aretina, avrebbe ceduto per mesi cocaina alla figlia picchiandola di continuo fino a che la ragazza non era finita in ospedale e aveva accusato la madre di picchiarla e di averle fatto usare droga e alcol. La donna era stata indagata e rinviata a giudizio per maltrattamenti e spaccio in danno di minore.