Ultimo agg. 53 minuti fa

L'Arezzo si affida all'avvocato che ha vinto la causa nel processo di Calciopoli

Sport del
di Andrea Avato
227

L'Arezzo si affida all'avvocato che ha vinto la causa nel processo di Calciopoli

L'Arezzo presenterà il ricorso contro la penalizzazione di 6 punti ricevuta a causa del mancato pagamento di stipendi e contributi dello scorso 16 febbraio. La società ha affidato la causa all'avvocato Mauro Messeri, che sta già lavorando all'altro ricorso, legato al -6 per il ritardo nei versamenti di dicembre. Il primo dibattimento è fissato per il 26 aprile davanti alla corte d'appello, mentre il secondo potrebbe essere messo in calendario per i primi di maggio. E' chiaro che i tempi sono stretti, perché il 5 si gioca l'ultima giornata di campionato e il 19 e 26 sono in programma le due partite dei play-out.Considerando che i deferimenti di Gavorrano e Pro Piacenza (inadempienze relative al mancato pagamento di ritenute IRPEF e contributi INPS) verranno discussi il 27 aprile, c'è il rischio che la classifica finale del girone A, specie per quanto riguarda la zona salvezza, resti sub judice fino al pronunciamento dei tribunali.