Psi, uno sforzo condiviso per risparmiatori e dipendenti di Banca Etruria

Politica del 24-04-2017
di Marco Cavini

Psi, uno sforzo condiviso per risparmiatori e dipendenti di Banca Etruria

Per i risparmiatori e i dipendenti di Banca Etruria è necessario uno sforzo condiviso di tutto il territorio. A sostenerlo è il Partito Socialista Italiano della Zona Aretina che, dopo aver organizzato un incontro pubblico per ripercorrere le vicende dell'istituto di credito e per configurarne i futuri scenari, promette di mantenere alta l'attenzione sul tema con l'obiettivo di stimolare sindaci e parlamentari ad una ferma assunzione di responsabilità. Tra le problematiche ancora aperte rientrano infatti il pieno risarcimento dei risparmiatori, la difesa di tutti i posti di lavoro e il mantenimento di un presidio sul territorio per salvaguardare l'economia locale, tre manovre per cui è necessaria un'azione congiunta, partecipata e capace di coinvolgere tutte le realtà locali.




POTREBBERO INTERESSARTI