L'Arezzo deposita il ricorso alla Covisoc

Sport del 14-07-2017
di Luigi Alberto Alberti

L'Arezzo deposita il ricorso alla Covisoc

Il legale del club amaranto questa mattina ha presentato la documentazione richiesta dalla Covisoc. A questo punto saranno analizzati solo gli incartamenti che testimoniano l'avvenuto pagamento di tutte le buste paga. L'esito della verifica sarà comunicato il prossimo 20 luglio quando si pronuncerà il Consiglio Federale. Giovedì prossimo la Serie C saprà quali saranno le squadre ammesse e quelle respinte. Per l'Arezzo, che conferma di aver presentato tutti i documenti richiesti, non dovrebbero esserci problemi.



POTREBBERO INTERESSARTI