Ternana incontra famiglia Viciani in comune alla presenza del sindaco Agnelli

Attualità del 11-01-2018
di Barbara Perissi
126

Ternana incontra famiglia Viciani in comune alla presenza del sindaco Agnelli

Sarà Bernardo Viciani a guidare simbolicamente la panchina della Ternana calcio in una delle due amichevoli contro la squadra locale in una delle due amichevoli previste in questi giorni nell'ambito del ritiro invernale a Castiglion Fiorentino. La cittadina dove è nato Corrado Viciani, storico tecnico dei rossoverdi che salì alla ribalta a cavallo degli anni 1960 e 1970 per l'adozione del cosiddetto gioco corto, è stata scelta dal presidente della Ternana Stefano Ranucci su invito del sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli per omaggiare la figura di quello che è considerato uno dei più grandi innovatori del calcio moderno. Stamani il presidente è stato ricevuto in consiglio comunale dal sindaco insieme ai figli di Corrado Viciani Dario ed Enrico e al nipote Bernardo. "Ho sentito parlare del nonno con il quale scambiavo spesso opinioni sul calcio ma ho scoperto a poco a poco e di recente che grande innovatore fosse - ha detto Bernardo Viciani - mi siederò volentieri sulla panchina come omaggio al nonno e in segno di amicizia con Terni". Successivamente la delegazione si è spostata al cimitero di Castiglion Fiorentino per rendere omaggio alla tomba di Corrado Viciani.



POTREBBERO INTERESSARTI