Ultimo agg. 48 minuti fa

Incendio in via Veneto, stanno meglio gli intossicati

Cronaca del
di Barbara Perissi
357

Incendio in via Veneto, stanno meglio gli intossicati

 

Sono state dimesse alle prime ore del mattino le persone rimaste intossicate ieri sera nell'incendio di un appartamento in via Veneto ad Arezzo. Si tratta di un nucleo familiare composto da otto persone, tra cui quattro bambini, di origine pakistana, una vicina di casa e altre tre persone residenti nella palazzina. I medici dell'ospedale di Arezzo non hanno rilevato, attraberso gli esami a cui sono stati sottoposti, tracce di intossicazione da monossido di carbonio nel sangue né nelle vie respiratorie. L'incendio, sviluppatosi dal corto circuito di una presa a cui era attaccata una lavatrice, ha provocato seri danni alla cucina e ad un'altra stanza dell'edificio che ospita alcuni apaprtamenti e a piano terra due negozi. Sul posto sono intevenuti i vigili del fuoco che hanno concluso in mattinata le operazioni di bonifica dell'appartamento. La famiglia, ospitata dopo la dismissione dall'ospedale da amici, potrà tornare a casa ma le due stanze danneggiate sono state dichiarate inagibili.