Ultimo agg. 15 ore e 9 minuti fa

Chimera Nuoto

Sport del
di Maddalena Pieroni
56

Chimera Nuoto

Sulle lunghe distanze e in mare aperto: i ragazzi della Chimera Nuoto colgono medaglie anche nel fondo. Un gruppo di nuotatori aretini ha gareggiato a Piombino al quarto "Trofeo Pegaso" che, valido come campionato regionale di mezzofondo e fondo in acque libere, ha riunito atleti da tutta la Toscana in una gara particolarmente impegnativa sviluppata su 5.000 e 2.600 metri in stile libero. La squadra della Chimera Nuoto è riuscita ad emergere con due argenti di Matteo Vasarri e Miriam Borgogni, due bronzi di Gabriele Gambini e Greta Beatrice Franci, e tante altre positive prestazioni che sono valse il sesto posto nella classifica generale tra quarantotto società da tutto il centro Italia.