Ultimo agg. 13 ore e 23 minuti fa

Trasportava in nero rifiuti speciali. Scoperto e denunciato dalla Forestale

Cronaca del
di Luigi Alberti
149

Trasportava in nero rifiuti speciali. Scoperto e denunciato dalla Forestale

I carabinieri forestali di Arezzo, durante un normale controllo stradale, hanno denunciato il titolare di una ditta di rifiuti speciali. Secondo l'infornativa, il rappresentante della ditta, rischia anche l'arresto e un'ammenda fino a 26mila euro. Il controllo ieri nei pressi dello stadio di Arezzo in via Martini.  I carabinieri forestali aretini, durante un normale controllo di polizia stradale hanno controllato  un camion che transitava nella zona diretto in Valtiberina. Il mezzo trasportava 50 quintali circa di rifiuti speciali pericolosi costituiti da batterie al piombo.Al momento del controllo i militari dopo aver eseguito un primo esame documentale apparentemente regolare hanno deciso di approfondire gli accertamenti per risalire alla provenienza degli accumulatori esausti e, a tal fine, hanno chiesto l'ausilio al pool ambiente della Procura di Arezzo. Tutta l'operazione si è scoèperto che era in nero. da qui il sequestro di tutto il materiale e la conseguente azione giudiziaria.