Ultimo agg. 19 minuti fa

L'aretino Sgrevi entra nel consiglio nazionale della Federcomated

Curiosità del
di Marco Cavini
132

L'aretino Sgrevi entra nel consiglio nazionale della Federcomated

L’aretino Pietro Sgrevi entra nel consiglio nazionale della Federcomated di Confcommercio, l’associazione che riunisce i commercianti di materiali edili. Classe 1965 e titolare dell’omonima azienda Sgrevi, l’imprenditore è l’unico toscano eletto nel nuovo direttivo dell’associazione e collaborerà fino al 2022 con il presidente Giuseppe Freri e con colleghi di tutta Italia per di provare a rilanciare un settore, quello dell’edilizia e delle costruzioni, che sta vivendo una fase di forte difficoltà. Nell’ultimo biennio, Sgrevi ha ricoperto il ruolo di presidente provinciale della Federcomated e ha coordinato un comparto che, sul territorio aretino, è rappresentato da quarantasei aziende e ha un volume di affari di milioni d’euro, con un lavoro volto ad avviare sinergie tra gli operatori e processi di modernizzazione che ha meritato apprezzamenti anche a livello nazionale.