Processo Brandi-Cesarini, approvata mozione Libera Castiglione

Politica del 15-11-2017
di Luca Tosi

Processo Brandi-Cesarini, approvata mozione Libera Castiglione

Approvata all'unanimità la mozione presentata dal gruppo consiliare Libera Castiglioni sul «procedimento penale appena conclusosi a carico di due ex amministratori del comune di Castiglion Fiorentino».

La mozione prende spunto dalla sentenza di assoluzione dalle accuse di falso e truffa per gli ex amministratori Brandi e Cesarini, reati che si riferiscono al cosiddetto periodo del dissesto finanziario.

«A oggi - segnala Libera Castiglioni - risulta tuttora pendente il procedimento a carico degli ex amministratori e alcuni ex funzionari del comune di Castiglion Fiorentino presso la procura della corte dei conti per l'accertamento delle responsabilità dei fatti».«Il gruppo consiliare Libera Castiglioni» - conclude la nota - «auspica che il procedimento pendente presso la corte dei conti trovi quanto prima definizione».




POTREBBERO INTERESSARTI