Ultimo agg. 14 minuti fa

Orto giardino all'asilo di via Cesti

Attualità del
di Barbara Perissi
140

Orto giardino all'asilo di via Cesti

Un orto in giardino all'asilo nido comunale di via Cesti. Oggi alle 17 i genitori dei bambini sono stati invitati a portare una piantina da inserire in un percorso sensoriale/aromatico libero, creativo e utile. Lo spazio verde potrà essere utilizzato per tutto il periodo scolastico da uno o più educatori con un piccolo gruppo di alunni.L'ambiente sarà allestito nell'area verde in prossimità dell'ingresso dell'asilo per valorizzare una significativa parte del giardino, proporre esperienze sensoriali, olfattive, motorie insieme a genitori, nonni, coordinamento pedagogico ed esperti.I bambini saranno stimolati alla manualità, alla possibilità di sporcarsi, alla conoscenza della natura, alla libertà di movimento, ad associare competenze linguistiche e sensoriali e percepire la ciclicità del tempo.La proposta vuole promuovere e valorizzare l'ordine e il rispetto della natura. Nell'attività sarà coinvolto tutto il gruppo di lavoro con verifiche periodiche sull'andamento delle esperienze di vita pratica e con il coinvolgimento del personale della cucina. Inoltre sono previste riunioni con i genitori per la visualizzazione di documentazione fotografica e laboratori a tema. Il progetto prevede anche uscite e incontri con esperti da svolgere durante il corso dell'anno.Queste le essenze per il percorso sensoriale: mirto, menta e mentuccia, salvia, rosmarino, nippitella, erica, corbezzolo, leccio, alloro, borraggine, spigo lavanda, glicine, giaggiolo blu e bianco, olivo, vite americana, gelsomino, bambù, incenso in vaso. L'assessore Lucia Tanti ha espresso "vivo apprezzamento per una proposta educativa che porta all'attenzione dei bambini del nido il tema della salvaguardia dell'ambiente. E' giusto e doveroso che la sensibilità verso un argomento così importante sia stimolata fin dai primi anni di vita, tramite iniziative mirate e intelligenti come questa dell'asilo di via Cesti. Al rispetto della natura, all'adozione di politiche finalizzate a tutelare il mondo in cui viviamo, la giunta Ghinelli ha sempre prestato massima attenzione. E continuerà a farlo. Ben venga quindi un asilo green che si inserisce proprio in questo percorso virtuoso".