Ultimo agg. 1 ora e 57 minuti fa

OROAREZZO: una vetrina per la nostra città

Moda del
di Linda Alunno
280

OROAREZZO: una vetrina per la nostra città

Il territorio aretino è stato la culla non solo di un patrimonio artistico e culturale ma ha visto nascere grandi aziende che si sono affermate a livello internazionale. Negli ultimi decenni Arezzo ha sviluppato la propria economia attorno alla lavorazione dell’oro, diventando il primo distretto del settore a livello nazionale. Un primato che non poteva non accompagnarsi alla nascita di una fiera interamente dedicata al gioiello e alla raffinata lavorazione del prezioso metallo: “OroArezzo Mostra Internazionale dell’Oreficeria, Argenteria, Gioielleria”. Un appuntamento fieristico di grande tradizione per la città, la cui prima edizione risale al 1980. Si tratta di una mostra dell’oreficeria e della gioielleria di livello internazionale che si sviluppa nei 20 mila metri quadrati del complesso fieristico Arezzo Fiere e Congressi che nel 2017 ha attirato 650 aziende  e 25mila operatori da 82 Paesi.

OROAREZZO presenta la migliore offerta di produzione unbranded della più qualificata e apprezzata manifattura italiana. In mostra la migliore espressione della produzione orafa, dal design straordinario e dalla eccellente creatività innovativa. Il Salone è inoltre arricchito dal Concorso Première, giunto alla 28° edizione è l’evento più glamour della Manifestazione, che vede una Giuria di esperti di gioielleria, fashion style e comunicazione premiare le crezioni migliori degli espositori in base al tema dell’anno.

CASH & CARRY è invece un’area espositiva che offre l’opportunità alle aziende, italiane e straniere, di vendere sul pronto. Uno spazio dinamico e innovativo rivolto ai retailer italiani ed esteri che possono scegliere e acquistare un’ampia varietà di prodotti e ammirare le ultime novità frutto della creatività delle aziende orafe.

OROAREZZO TECH è infine una vetrina esclusiva dedicata alle nuove tecnologie per la lavorazione più innovativa, che ospita 70 tra le più importanti aziende del settore a livello mondiale.

Dal 5 all’8 Maggio la Fiera sarà aperta a tutti, anche ai più curiosi che non lavorano nel settore; è un’occasione non solo per vedere come si siano evolute negli anni le tecniche, la ricerca ed il design, ma anche per capire il motivo per cui migliaia di persone in questi giorni calamiteranno nella nostra città per ammirare la tradizione che le aziende orafe del nostro territorio sono riuscite a portare avanti.

 

*#TeletruriaGiovani è un nuovo progetto coordinato da Teletruria, nato dalla volontà di dare voce ai giovani. Il team di #TeletruriaGiovani è formato esclusivamente da ragazzi under 40 non giornalisti che, per il gusto di scrivere e per la passione di condividere le loro esperienze, hanno deciso di curare delle rubriche tematiche. I ragazzi sono tutti volontari e scelgono in autonomia i temi su cui scrivere.