Ultimo agg. 5 ore e 54 minuti fa

In famiglia, l'immigrazione raccontata con la fotografia

Arte del
di Marco Cavini
39

In famiglia, l'immigrazione raccontata con la fotografia

Una mostra fotografica dedicata alla dimensione familiare all'interno di un progetto migratorio, tra scatti che evocano il tema della lontananza, il valore degli affetti e le fasi di crescita dei bambini ricongiunti. Questo lavoro, dal titolo “In famiglia”, è frutto del giovane fotografo aretino Massimo Soletti e sarà inaugurato venerdì 4 maggio alle 18.00 nei locali della Casa delle Culture, restando poi visitabile ad ingresso gratuito nei pomeriggi dal giovedì alla domenica fino al 20 maggio. Promosso in collaborazione con Acli, Fraternità Federico Bindi Onlus e Oxfam, il progetto documenta la storia e la presenza di una famiglia straniera in terra aretina che è impegnata per ottenere il ricongiungimento della figlia più piccola, una bambina di due anni rimasta nel Paese d’origine.