Ultimo agg. 15 ore e 25 minuti fa

Monossido di carbonio, intossicati a Terranuova

Cronaca del
di Luca Tosi
81

Monossido di carbonio, intossicati a Terranuova

Tredici persone - quattro bambini dai due ai dieci anni, sei donne, di cui due incinta, e tre uomini - sono rimaste intossicate dalla fuoriuscita di monossido di carbonio. Il fatto è accaduto in serata nel comune di Terranuova Bracciolini. Sul posto i sanitari del 118 che hanno compiuto l’intervento di soccorso insieme con i vigili del fuoco.

Le due donne incinta sono state trasportate, in camera iperbarica, al policlinico fiorentino di Careggi in codice giallo; altre tre persone (mamma, babbo e bambino) sono state condotte in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Ponte a Niccheri; gli altri otto intossicati sono finiti all'ospedale della Gruccia in codice giallo.

La segnalazione è arrivata dalla zona di Borro alle Cave, a ridosso di Podere Rota. Il luogo è raggiungibile dalla strada che da Terranuova conduce verso Loro Ciuffenna ed è una delle diramazioni  che conducono ai paesi sparsi della zona.

L'intervento del 118 è stato notevole e ha richiesto la presenza di otto ambulanze, una infermierizzata e un'auto medica, giunte da Montevarchi, Terranuova, Castelfranco, Cavriglia e Arezzo.

Operativi, nella zona, anche i vigili del fuoco di Montevarchi e i carabinieri.