Ultimo agg. 2 ore e 10 minuti fa

Violenza di genere, iniziativa in Casentino

Attualità del
di Luca Tosi
104

Violenza di genere, iniziativa in Casentino

Venerdi 12 Gennaio alle 21,15, presso il Park hotel di Ponte a Poppi, presentazione del progetto nazionale "Una stanza tutta per sé", promosso dai club Soroptimist International per l'accoglienza di donne vittime di violenza. Ospiti del Rotary club Casentino saranno la dottoressa Carla Fani, presidente Soroptimist Arezzo, ed il comandante della compagnia dei carabinieri di Bibbiena, capitano Gabriele Fabian.

In concreto, si tratta di allestire, anche in Casentino, e in particolare nella caserma di Bibbiena, una stanza dedicata alle donne vittime di violenza. Il progetto nasce da un accordo tra l'Arma dei carabinieri e i vari club Soroptimist international d'Italia affinché, nei vari comandi, grazie al contributo dei club Soroptimist locali, si crei uno spazio di accoglienza riservato alle donne vittime di violenze.