Ultimo agg. 15 ore e 18 minuti fa

Coppa Toscana Sprint, la Chimera Nuoto festeggia sedici medaglie

Sportivamente del
di Marco Cavini
46

Coppa Toscana Sprint, la Chimera Nuoto festeggia sedici medaglie

Una pioggia di medaglie chiude l’annata sportiva della Chimera Nuoto. La società aretina ha archiviato il 2018 gareggiando con i suoi giovani nuotatori alla Coppa Toscana Sprint di Firenze e alla Coppa Brema di Livorno, confrontandosi con coetanei di tutta la regione e cogliendo tanti ottimi risultati che forniscono una bella iniezione di entusiasmo in vista dei principali campionati del 2019. Ben sedici podi sono arrivati nella manifestazione fiorentina, divisi tra sette ori, cinque bronzi e quattro argenti, con i migliori risultati che portano la firma di Isabella Trojanis del 2003 e di Matteo Meacci del 2005 con due successi a testa. Positiva è stata anche la partecipazione alla Coppa Brema dove è arrivato il settimo posto tra ventitre squadre nel “Settore femminile”.