Ultimo agg. 15 minuti fa

Ferrari soap box, festa al circolo Acli di San Leo

Sport del
di Elettra Fiorini
57

Ferrari soap box, festa al circolo Acli di San Leo

Passione, divertimento ed impegno. Sono questi gli ingredienti della Scuderia Ferrari Club di Arezzo, una delle più originali realtà sportive del territorio aretino. Un club che negli anni si è fatto un nome tra le fila del combattutissimo campionato italiano "Scuderia Ferrari soap box".Nata nei primi anni Trenta negli Stati Uniti, la Soap Box è un veicolo realizzato secondo una specifica regolamentazione tecnica, la cui unica propulsione è la forza di gravità.Un campionato a squadre, quello italiano, che ha visto il Ferrari Club aretino classificarsi sul più alto gradino del podio con un punteggio di 1.811, staccando di buon grado squadre di spessore come Bologna e Valsamoggia. Articolato in nove giornate di gare, la squadra dei corridori aretini è stata infatti premiata lo scorso 4 novembre all'autodromo di Monza davanti ad un pubblico di trentamila persone salendo sullo stesso podio dei più grandi campioni internazionali e ricevendo il premio direttamente dal celebre pilota Giancarlo Fisichella. "Per il nostro club è stata una grande emozione e, soprattutto un grande riconoscimento per l'impegno e la dedizione con cui soci, come la famiglia Lapini, porta avanti la nostra attività nel corso dell'anno- spiega Eduardo Costantino, presidente della Scuderia Ferrari Club di Arezzo con sede al Circolo Acli di San Leo.- La nostra squadra è composta da una decina di elementi che coprono tutte le fasce d'età e che lavorano con passione sia come costruttori che in fase agonistica. Oltre ad Andrea Lapini, Emanuele Lapini, Stefano Lapini e Licio Manneschi che, quest'anno hanno raggiunto ottimi risultati nella categorie C4 e NK5, abbiamo anche ragazzini e ragazzine molto giovani che hanno iniziato a correre intraprendendo un percorso di crescita all'interno della nostra realtà." Sabato 24 novembre alle ore 17, presso il Circolo Acli di San Leo, la Scuderia Ferrari Club di Arezzo festeggerà con i propri sostenitori e la cittadinanza il premio ricevuto ad inizio mese al Autodromo Nazionale di Monza, presentando nel dettaglio le proprie attività e la squadra che parteciperà al prossimo campionato in partenza ad Aprile 2019."Sarà un pomeriggio di festa che ci permetterà di far conoscere ancora meglio i successi che abbiamo riscosso negli ultimi anni- prosegue Costantino.- Nel corso della serata saranno inoltre esposte alcune delle soap box che hanno accompagnato i nostri piloti nelle loro avventure in giro per lo stivale".