40 enne romena in manette per truffa

Cronaca del 08-02-2018
di Luca Tosi
485

40 enne romena in manette per truffa

Era colpita da un mandato di cattura europeo perché autrice di truffe ai danni di assicurazioni e falsificazioni di documenti nel suo paese di origine. Si tratta di una donna di 40 anni di nazionalità romena. Sono stati i carabinieri di Bibbiena a dare esecuzione al provvedimento. La donna è stata condannata a tre anni e sei mesi di reclusione.

Si trova adesso nella sezione femminile del carcere di Sollicciano, a disposizione dell'autorità giudiziaria.



POTREBBERO INTERESSARTI