Ultimo agg. 1 ora e 40 minuti fa

Cortona, dal Pd arriva la solidarietà al sindaco Basanieri dopo le accuse di Leu

Attualità del
di Luigi Alberti
123

Cortona, dal Pd arriva la solidarietà al sindaco Basanieri dopo le accuse di Leu

Sono profondamente dispiaciuto dalla decisione di Liberi e Uguali di abbandonare l'Amministrazione comunale di Cortona con la richiesta di dimissioni rivolta all'Assessore Enrico Gustinelli. Si tratta di una decisione che – sia ben chiaro – non condivido, ma che in parte mi aspettavo: del resto, andando ad analizzare con attenzione i vari messaggi lanciati pubblicamente dai maggiori esponenti di LeU nei mesi scorsi, era piuttosto semplice intuire questo epilogo.Questo esito ci rammarica per la stima che da sempre abbiamo rivolto a Gustinelli, che riteniamo abbia svolto il ruolo di assessore con impegno e serietà impareggiabili, nonostante la mancanza di qualche risultato (cosa che è difficile evitare). Come Partito Democratico di Cortona ci sentiamo di esprimere il più sincero degli apprezzamenti nei confronti di un politico che – lo diciamo con grande tristezza – è stato una umile vittima sacrificale.Infinitamente lontano dal condividere le accuse riportate nel comunicato di LeU nei confronti del nostro Sindaco dott.ssa Francesca Basanieri, colgo l'occasione per complimentarmi con il nostro primo cittadino e la sua giunta per i risultati ottenuti, che sono andati anche al di là delle più rosee aspettative, al punto che credo che siano proprio i tanti obbiettivi raggiunti, con uno stile e una autorevolezza sconosciute in passato, ad aver alimentato critiche del tutto fuori luogo.Mi sento tuttavia di esprimere anche un rammarico, tutto personale, nei confronti di una parziale approvazione del lavoro svolto da me e dalla mia segreteria nel chiaro intento di mantenere e migliorare i contatti con tutti i nostri alleati, LeU compreso. Preso atto di questa decisione finale, mi impegnerò ancora di più assieme alla mia segreteria e al PD Cortonese tutto affinché le distanze attuali con LeU siano al più presto colmate, e sulla base di progetti e programmi condivisi si possa rapidamente ripris