Ultimo agg. 5 ore e 48 minuti fa

I benefici psicofisici delle notti calde? Dormire nudi, ecco perché..

Salute e Bellezza del
di Elisa Marcheselli
146

I benefici psicofisici delle notti calde? Dormire nudi, ecco perché..

"Solo due gocce di Chanel N.5"

Vi ricorda qualcosa questa frase?

Marilyn Monroe sembra che  la pronunciò in risposta a un giornalista che le chiedeva cosa indossasse a letto.

Dal mito alla realtà, le notti calde di quest’estate hanno ispirato alcuni specialisti di psicologia e neuroscienze del Centro Medico Santagostino. Gli specialisti hanno voluto sapere tramite un sondaggio se dormire svestiti con il proprio partner può avere degli effetti psicologici e anche fisici positivi. Le risposte al sondaggio sono state positive: dormire nudi migliora decisamente la qualità del sonno e accresce l'intimità della coppia.

Gli scienziati spiegano che il contatto dei corpi aumenta la secrezione di un ormone sociale molto importante, che promuove in noi i comportamenti di ricerca e contatto fisico con l’atro. Quest’ormone è l’ossitocina e non a caso viene soprannominato “ormone dell’amore”.

Gli studi evidenziano che l’ossitocina agisce sul nostro comportamento sociale e ci aiuta nei processi di costruzione relazionale, durante le fasi di attrazione e ci dona sentimenti di autostima e fiducia. Quindi dormire nudi fa aumentare una certa affinità sessuale con la propria dolce metà, aumentando l’intesa di coppia.

E per chi è single può trarre beneficio da questa abitudine migliorando la propria autostima e la percezione del sé.

La nudità va anche vista senza malizia, ovvero come un ritorno naturale al contatto con se stessi, imparando a conoscersi nei pregi e nei difetti ed amare ogni parte di sé, prendendo la spinta a migliorarsi ma con sentimenti positivi e non di sfida e rabbia.

Anche il nostro corpo ascolta i nostri pensieri e ogni centimetro di noi, risponde alle nostre frequenze cerebrali positive e negative. Amare il proprio corpo significa volersi bene ed accettarsi, e l’abitudine di mettersi a nudo (nelle situazioni intime che lo possono permettere, naturalmente) aiuta a sviluppare una più approfondita conoscenza e consapevolezza del nostro corpo e con questa una superiore sicurezza di sè.

E per chi non lo sapesse, il corpo nudo abbassa di qualche grado la temperatura corporea e questo permette di bruciare grassi in maniera maggiore rispetto a quando siamo vestiti e portiamo il corpo a temperature elevate.

Per chi necessita di fare passi graduali, la scienza psicologica consiglia di indossare indumenti leggeri e sottili per andare a dormire. Fibre naturali come seta e cotone, e pizzi possono sostituire pigiami e far trarre beneficio alla coppia e a se stessi.

"Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità". Carlo Dossi

www.elisamarcheselli.it

 #TeletruriaGiovani è un nuovo progetto coordinato da Teletruria, nato dalla volontà di dare voce ai giovani. Il team di #TeletruriaGiovani è formato esclusivamente da ragazzi under 40 non giornalisti che, per il gusto di scrivere e per la passione di condividere le loro esperienze, hanno deciso di curare delle rubriche tematiche. I ragazzi sono tutti volontari e scelgono in autonomia i temi su cui scrivere