Ultimo agg. 1 ora e 14 minuti fa

Proxima Music diventa internazionale, al via la sinergia con Girshenko

Arte del
di Marco Cavini
122

Proxima Music diventa internazionale, al via la sinergia con Girshenko

Da Mosca ad Arezzo: la Proxima Music avvia un progetto internazionale orientato all’alto perfezionamento violinistico. La scuola ha ufficializzato una collaborazione con Sergey Girshenko, primo violinista dell’Orchestra Nazionale Russa e titolare della cattedra di violino al Conservatorio “Tchaikovsky” di Mosca, che porrà la propria esperienza al servizio dei più promettenti musicisti aretini e italiani di questo strumento in una masterclass in programma dal 17 al 23 marzo. Questa settimana intensiva di lezioni con un docente di fama mondiale si terrà nei locali del Conservatorio “Cherubini” di Firenze con cui la Proxima Music è convenzionata e, aperta ad un numero massimo di dieci studenti da tutta la penisola, rappresenterà una preziosa occasione di formazione e di specializzazione per coloro che sognano un futuro professionale nella musica. Nel corso della settimana, inoltre, il maestro russo farà visita anche ad Arezzo per conoscere la città e per incontrare i violinisti di Proxima Music.