Fermato lo spacciatore che era con Elias venerdi sera a Sansepolcro. E' un ragazzo albanese

Cronaca del 09-10-2017
di Luigi Alberto Alberti

Fermato lo spacciatore che era con Elias venerdi sera a Sansepolcro. E' un ragazzo albanese

I carabinieri di Sansepolcro hanno trovato lo spacciatore che era con Elias Ghouiza tre sere fa. Il 19enne marocchino ha perso la vita per una sospetta overdose. Domani verrà fatta l'autopsia che chiarirà le cause della morte del ragazzo avvenuta all'interno del garage della sua abitazione a Sansepolcro. Le indagini hanno porttao al fermo di un albanese di 21 anni residente ad Umbertide. Il ragazzo, senza fissa dimora, aveva a suo carico pesanti elementi che hanno indirizzato l'indagine dei carabinieri nei suoi confronti.Tra l'altro il ragazzo era già noto alle forze dell'ordine per questa sua attività. Durante la perquisizione gli sono state trovare due dosi di cocaina di 2grammi e mezzo più 800 euro. L'albanese è stato associato al carcere delle Capanne di Perugia. Il fascicolo aperto alla Procura di Arezzo parla  morte o lesioni in conseguenza di un altro delitto.




POTREBBERO INTERESSARTI