La morte del piccolo Francesco. Il dolore del medico soccorritore

Cronaca del 20-12-2017
di Luigi Alberti
24881

La morte del piccolo Francesco. Il dolore del medico soccorritore

La drammatica testimonianza del medico del pronto soccorso che si è trovato ad intervenire ieri sera sul piccolo di 4 anni, poi deceduto, dopo l'incidente di Castiglion Fibocchi. Si chiamava Francesco e abitava a Laterina.  Parole toccanti quelle di  Genc Kapxhiu che pubblichiamo: "Un squillo, una chiamata che nessun operatore del 118 vorrebbe ricevere: un grave incidente, il più piccolo e più grave..si parte con la speranza che non sia vero, con la preghiera che si sono sbagliati..poi ti rendi conto che tutto è vero...Per i genitori, sopravvivere ai propri figli è qualcosa di particolarmente straziante, che contraddice la natura elementare dei rapporti che danno senso alla famiglia stessa. La perdita di un figlio è come se fermasse il tempo: si apre una voragine che inghiotte il passato e anche il futuro. La morte, che si porta via il figlio piccolo è uno schiaffo alle promesse, ai doni e sacrifici d`amore gioiosamente consegnati alla vita che abbiamo fatto nascere...perdonami cucciolo se non ho potuto fare un miracolo...riposa in pace piccolo angelo...."



POTREBBERO INTERESSARTI