E' morto il ragazzo di Foiano coinvolto nell'incidente di Castroncello. Sognava di fare l'attore

Cronaca del 08-08-2017
di Luigi Alberto Alberti

E' morto il ragazzo di Foiano coinvolto nell'incidente di Castroncello. Sognava di fare l'attore

E' morto Maicol Segoni, il 33enne di Foiano, rimasto gravemente ferito ieri mattina all'alba in un frontale nei pressi di Castroncello. Le sue condizioni erano apparse subito disperate e appena il 118 è arrivato sul luogo dell'incidente si è chiesto l'intervento del pegaso per il trasferimento ad un centro specializzato. Segoni aveva conosciuto una certa notorietà per avere partecipato ad una trasmissione televisiva: La tamarreide. Sognava di sfondare nel mondo del cinema. Purtroppo il destino gli ha giocato un tragico scherzo. E' morto a Siena nonostante gli sforzi profusi. (nella foto di repertorio Segoni ai tempi della sua perfomnce televisiva)




POTREBBERO INTERESSARTI