Grand Tour e le origini del 3D in mostra ad Arezzo

Eventi del 20-03-2017
di Maddalena Pieroni

Grand Tour e le origini del 3D in mostra ad Arezzo

Si inaugurera' il primo aprile alle 11 ad Arezzo  la mostra che racconterà lo straordinario viaggio che era il Grand Tour attraverso una tecnica fotografica inventata a metà dell’800, le steroscopie, la prima versione dell’effetto 3D sulle immagini. La mostra sarà un viaggio nel tempo, tra il 1850 e il 1910, e nello spazio, attraverso l'Europa e il Mediterraneo.   A San Francesco sarà possibile visitare l’esposizione di 300 fotografie steroscopie originali, una sezione dedicata ad Arezzo, le attrezzature per riprodurre e per vedere le immagini in 3D. . Il Museo Archeologico di Arezzo ospiterà la sezione dedicata alle grandi scoperte archeologiche: Pompei, Ercolano, Pozzuoli ma anche gli scavi che hanno riportato alla luce l’Anfiteatro Romano di Arezzo.



POTREBBERO INTERESSARTI