L'Arezzo batte l'Alessandria sul neutro di Vercelli. Decide Di Nardo 1-0

Sport del 01-10-2017
di Luigi Alberto Alberti

L'Arezzo batte l'Alessandria sul neutro di Vercelli. Decide Di Nardo 1-0

Grazie ad una rete di Di Nardo l'Arezzo espugna il neutro di Vercelli e batte l'Alessandria nel derby delle grandi deluse. Bella risposta degli amaranto dopo una settimana all'insegna delle polemiche. Pavanel aveva cambiato modulo a Vercelli. 3-5-2 con Rinaldi a dirigere la difesa, dove si rivede l'under Varga. In attacco Di Nardo affianca Moscardelli. Scelte dettate anche dalla contingenza, viste le assenze diFerrario, Disanto e Cutolo. Dall'altra parte Stellini opta per un modulo a specchio, con Bellomo mezz'ala pura e Bunino in avanti insieme a Gonzalez.I grigi non hanno ancora vinto in campionato e partono a spron battuto, ma l'Arezzo si assesta in fretta e, a parte una punizione alta di Gonzalez, non rischia nulla. L'unico brivido lo crea l'argentino, che al 33' scodella in area una palla pericolosissima che Casasola non riesce a spingere in porta.Poi viene fuori l'Arezzo, ordinato in mezzo al campo e con un Moscardelli molto mobile. Il capitano sfiora il gol due volte, entrambe di destro: la prima con un tiro dai venti metri che sibila vicino all'incrocio e la seconda con un colpo al volo, su assist di Corradi, che si spegne sul fondo. Al riposo le squadre vanno sullo 0-0.Nella ripresa la svolta che vale tre punti. I più importanti della stagione.




POTREBBERO INTERESSARTI