Ultimo agg. 1 ora e 9 minuti fa

Archivio, si allarga il numero degli indagati, conferita super perizia

Cronaca del
di Barbara Perissi
160

Archivio, si allarga il numero degli indagati, conferita super perizia

Morte all'Archivio di Stato, procura allarga il numero degli indagati e conferisce incarico per super perizia. Si allarga il numero degli indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di Flippo Bagni e Piero Bruni, i due dipendenti dell'Archivio di Stato di Arezzo morti per asfissia da argon all'interno dell'edificio lo scorso 20 settembre. La procura di Arezzo ha iscritto nel registro degli indagati altre cinque persone. Si tratta di Andrea Gori di Arezzo, Marino Frasca di Roma, Renato Concordia di Nep in provincia di Viterbo, Andrea Pierdominici di Ravenna e l'aretino Simone Morelli tutti tecnici coinvolti a vario livello. I nomi si aggiungono a quelli del direttore Claudio Saviotti, del responsabile della Remas la ditta che faceva manutenzione all'impianto anticendio, del geometra Franco Conti e dei tecnici romani Monica Scirpa e Alessio Vannaroni. Contestualmente è stata conferita la super perizia che dovrà verificare nel complesso ogni aspetto relativo a quanto accaduto. Il pm che coordina l'inchiesta Laura Taddei ha incaricato l'ingegner Antonio Turco di Benzeghello in provincia di Milano e gli ingegneri Luca Fiorentino e Luca Marmo della divisione di ingegneria forense Mf. C. di Milano.