Ultimo agg. 12 ore e 7 minuti fa

Porta arma non denunciata, carabinieri arrestano 30enne fiorentino

Cronaca del
di Luigi Alberti
68

Porta arma non denunciata, carabinieri arrestano 30enne fiorentino

Nella tarda mattinata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Arezzo, in occasione di un quotidiano servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati nel centro cittadino, hanno proceduto all’arresto in flagranza per il reato di porto di arma clandestina con matricola abrasa di un uomo italiano residente a Firenze, classe 1981.I militari, che nel corso del servizio avevano proprio il compito di controllare in particolar modo gli obiettivi sensibili del centro abitato, come gli esercizi pubblici e gli istituti di credito, lo hanno controllato mentre si avvicinava all’ingresso di una filiale di banca.A destare l’attenzione dei carabinieri l’atteggiamento sospetto del predetto prima di accedere all’istituto di credito.Immediatamente scattava il controllo, che consentiva di chiarire come l’uomo risultasse gravato da precedenti di polizia e sottoposto a perquisizione personale, al termine della quale era stata rinvenuta, all’interno del suo zaino, una pistola con matricola abrasa, che aveva presumibilmente in animo di utilizzare per fini criminosi.Il soggetto è stato così arrestato e condotto, su disposizione dell’A.G., presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Arezzo in attesa di rito direttissimo.