Al via il restauro di parte delle mura medicee di Arezzo

Attualità del 13-01-2018
di Barbara Perissi
23

Al via il restauro di parte delle mura medicee di Arezzo

Al via il restauro di uno dei tratti più suggestivi della cinta muraria medicea di Arezzo. L'annuncio lo ha dato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini inteervendo sul posto, nella zona dove nell'ottocento venivano effettuate la partite del “gioco del pallone”. “È uno dei tratti più imponenti ed esteticamente pregevoli della cinta muraria cittadina – spiega Gamurrini - Innanzitutto, prenderanno corpo una nuova malta e una nuova stuccatura che ripristinino la continuità della superficie delle mura, specie in presenza di fratture e fessure nei paramenti. Inoltre, sono previsti il consolidamento e l’integrazione delle porzioni dove il degrado è più accentuato e interventi sulle parti sommitali della cinta muraria. Per quanto riguarda la porta si prevede il restauro di tutta la parte in pietra con interventi atti al mantenimento del suo aspetto attuale. Dalle analisi effettuate all’interno della porta, l’intonaco è sottoposto a infiltrazioni di acqua e umidità. È prevista perciò la rimozione completa degli intonaci attuali e il rifacimento degli stessi con intonaco ad altissima porosità e traspirabilità eseguito a mano, “all’antica”.



POTREBBERO INTERESSARTI