Ultimo agg. 8 ore e 19 minuti fa

Passaggio di consegne tra i curatori e la nuova società. Francario e Ioffredi si congratulano con la squadra

Sport del
di Luigi Alberti
126

Passaggio di consegne tra i curatori e la nuova società. Francario e Ioffredi si congratulano con la squadra

I curatori del fallimento della Unione Sportiva Arezzo srl, prof. avv. Lucio Francario e avv. Vincenzo Ioffredi, nel comunicare l’avvenuto passaggio di consegne dell’azienda sportiva, a far data odierna, 6.05.2018, alla Società Sportiva Arezzo srl, facente capo agli imprenditori Giorgio La Cava, Massimo Anselmi e al Comitato Orgoglio Amaranto, desiderano formulare i più vivi ringraziamenti a quanti hanno consentito la prosecuzione dell’attività nel periodo di esercizio provvisorio.Tifoseria, con Orgoglio Amaranto, e sponsor hanno permesso la partenza dell’”esercizio provvisorio” che, a breve, terminerà con le conseguenti rendicontazioni finali.Un plauso particolare alla Squadra e a Mister Pavanel che, con il lavoro e i risultati conseguiti sul campo, hanno realizzato un’impresa “storica”; un ringraziamento, per la fiducia che ci è stata accordata, al Tribunale di Arezzo e al Comitato dei Creditori e al suo presidente, Federico Biagiotti; un grazie riconoscente al Sindaco Ghinelli e al Consigliere Bertini che sono stati costante, prezioso e responsabile punto di riferimento istituzionale; al personale amministrativo (sig. Gianluca Zinci e sig.ra Elisa Panichi), ai collaboratori tutti, anche del settore giovanile, ai componenti dello staff, che con il loro costante e giornaliero impegno hanno reso possibile la prosecuzione della complessa attività aziendale nel delicato periodo di esercizio provvisorio.