Ultimo agg. 1 ora e 42 minuti fa

Condannato a otto mesi per stalking

Cronaca del
di Barbara Perissi
155

Condannato a otto mesi per stalking

Interrompe relazione sentimentale e perseguita la ex con appostamenti, messaggi, telefonate mandandogli lettere dal carcere di Siena dove si trovava per altri reati e una volta uscito tagliandole addirittura la strada con l'auto per intimarle di lasciare il marito. L'uomo, un 48enne aretino, è comparso davanti al giudice in tribunale ad Arezzo per rispondere del reato di stalking. In particolare l'uomo aveva avvicinato la donna, una 45enne aretina, intimandole di lasciare il marito e continuando a seguirla tanto da provocarle un grave stato di ansia. Non pago aveva inviato messaggi minacciosi al marito, un 54enne fiorentino, arrivando ad aspettarlo fuori dal luogo di lavoro e anche in questo caso procurandogli stress psicologico. I due, rappresentati in aula dall'avvocato Tiberio Baroni, hanno raccontato dei drammatici episodi a cui sono stati sottoposti alla presenza del pm Laura Taddei che ha condotto le indaginni. Il giudice ha ritenuto il 48enne colpevole e lo ha condannato a otto mesi.