Muore giovane calciatore, rinviata TuttoCuoio-Colligiana in Serie D

Sport del 13-09-2017
di Luigi Alberto Alberti

Muore giovane calciatore, rinviata TuttoCuoio-Colligiana in Serie D

La partita tra Tuttocuoio-Colligiana valevole per la terza giornata di Serie D Girone D ed in programma oggi, è stata rinviata per la morte del giovane calciatore Lorenzo Burgalassi, colpito da un attacco di leucemia fulminante. Il ragazzo aveva 18 anni e faceva parte della rosa della squadra di Santa Croce sull'Arno che è allenata da Davide Mezzanotti. Il fatto ha scosso tutto il mondo del calcio. Un episodio che ha ricordato la drammatica fine del tennista aretino Federico Luzzi.




POTREBBERO INTERESSARTI