Ultimo agg. 28 minuti fa

Il Natale attraverso la Chimica

Curiosità del
di Francesco Panzanelli
226

Il Natale attraverso la Chimica

Ricordate l'opera di Charles Dickens intitolata “Canto di Natale” ? Tre spiriti, attraverso il loro intervento, riuscivano a trasmettere il significato del Natale a un insensibile Ebenezer Scrooge. 

Io oggi farò la stessa cosa con voi, attraverso tre molecole che, come gli spiriti della suddetta opera, riescono, da sempre, a  trasmettere il calore del Natale a chiunque lo festeggi.

E dunque ho il piacere di presentarvi la sig.na Cinnamaldeide e i sig.ri Pinene e Siringolo.  Nessuno di loro verrà a turbare i vostri sogni, o vi tormenterà con visioni distopiche della  vostra giovinezza o del vostro futuro né vi rapirà portandovi in volo sopra Arezzo … Semplicemente vi scalderanno l’animo con i profumi più caratteristici del Natale!

Il sig. Pinene, infatti, é responsabile di quel fresco e pungente profumo che si diffonde dal  vostro abete di Natale e che porta in ogni angolo della casa un inconfondibile clima natalizio. È una molecola appartenente alla famiglia dei terpenoidi e possiede anche una forte azione espettorante (comunemente, infatti, lo potete assaporare nelle caramelle balsamiche).

E pensando al Natale come non pensare anche alla famiglia riunita attorno al fuoco di un caminetto, dal quale, tra un tenue scoppiettio e un lieve fragorio del ceppo ardente, si libera  in tutta la casa quel profumo ottundente di affumicato … È proprio quell’odore che indica la  presenza del sig. Siringolo, un fenolo volatile derivante dal processo di pirolisi che avviene  nella legna che brucia.

Infine, siccome il dolce si serve a fine pasto, parliamo della cannella e diciamocelo pure: non é davvero Natale senza l'aria intrisa del suo profumo. Quante volte camminate tra i bianchini di Natale accompagnati dal dolce profumo di questa spezia? Ebbene esso é dovuto alla presenza nell’aria della sig.na Cinnamaldeide, la quale si sprigiona dalla cannella finemente spezzata.È una molecola appartenente alla famiglia delle aldeidi ed è un liquido molto volatile caratterizzato da un divertente colore giallo paglierino.

Concludendo vi auguro un felice Natale e che la chimica dei suoi profumi sia con voi per tutto questo periodo di festa!   

Un abbraccio,   

Dott. Francesco Panzanelli

#TeletruriaGiovani è un nuovo progetto coordinato da Teletruria, nato dalla volontà di dare voce ai giovani. Il team di #TeletruriaGiovani è formato esclusivamente da ragazzi under 40 non giornalisti che, per il gusto di scrivere e per la passione di condividere le loro esperienze, hanno deciso di curare delle rubriche tematiche. I ragazzi sono tutti volontari e scelgono in autonomia i temi su cui scrivere