Ultimo agg. 3 ore e 35 minuti fa

Ventiquattro ore senza fumo: invito della Lilt per il 31 maggio

Salute e Bellezza del
di Marco Cavini
95

Ventiquattro ore senza fumo: invito della Lilt per il 31 maggio

Ventiquattro ore senza fumo per pensare alla salute propria e degli altri. L’invito è mosso dalla Lilt di Arezzo che, in occasione della Giornata Mondiale Senza Tabacco di giovedì 31 maggio, chiede a tutti i fumatori un impegno ad astenersi per un giorno dall’utilizzo delle sigarette, tutelando il proprio benessere e muovendo il primo passo per abbandonare questa dipendenza. L’iniziativa rappresenta un’occasione per stimolare verso stili di vita sani e per ricordare gli effetti negativi del tabagismo che è causa di numerosi tumori: dire stop al fumo significa prevenire l’insorgere di tante patologie oncologiche, respiratorie e cardiovascolari. L’astensione dalle sigarette permette inoltre di fare del bene anche agli altri, evitando gli effetti negativi del fumo passivo e fornendo un corretto esempio alle generazioni future. La Lilt, impegnata a fornire dati e spiegazioni scientifiche sull’argomento, invita dunque tutti a vivere una giornata senza fumo.