Ultimo agg. 4 ore e 24 minuti fa

Orchestra Multietnica di Arezzo al Festival al Ponte di Perugia

Attualità del
di Maddalena Pieroni
142

Orchestra Multietnica di Arezzo al Festival al Ponte di Perugia

Prosegue con successo il tour "Culture contro la paura" dell'Orchestra Multietnica di Arezzo. Sabato 7 settembre, con inizio alle ore 21:00, la formazione prodotta da Officine della Cultura che ha scritto Arezzo nel nome e che porta il Mondo nel cuore, si esibirà in concerto all'interno del festival "Al Ponte - Streetfood and music" a Ponte San Giovanni, Perugia. Nell'occasione di sabato 7 settembre l'OMA condurrà al suo fianco, sul palcoscenico, ancora uno straordinario ensemble di musicisti nella cornice di un progetto, "Culture contro la paura", capace di attrarre le tante collaborazioni prestigiose - da Dario Brunori a Stefano Massini per citare solo gli ultimi - che in questi dieci anni e passa di concerti hanno costruito la storia e l'identità della formazione aretina. Ospiti d'eccezione saranno Erriquez e Finaz(Bandabardò), Luca Lanzi(Casa del Vento), Francesco Fry Moneti(Modena City Ramblers) e gli 88 folli, una band perugina che si sta facendo conoscere per la fusione di sonorità folk e cantautorali, mescolate con elettronica a livello ritmico e non, e per l'espressione con un linguaggio attuale di elementi appartenenti alla tradizione. Ragioni di cui tener conto per entrare a far parte della lunga carrellata di artisti che hanno sposato il progetto dell'OMA "Culture contro la paura", nell'attesa del cd omonimo la cui uscita è prevista a breve.