Ultimo agg. 7 ore e 39 minuti fa

Le canzoni di Natale: quali sono i classici e quali possono rovinarlo

Musica del
di Lorenzo Diozzi
385

Le canzoni di Natale: quali sono i classici e quali possono rovinarlo

Con il freddo, le lucine colorate, i regali e la baita in Piazza Grande è finalmente e decisamente arrivato il Natale. Mentre scrivo l’articolo ho infatti le briciole di panettone nella tastiera e con questa giusta atmosfera propongo una panoramica sulla musica natalizia e le migliori canzoni per soddisfare davvero tutti i gusti (ad ogni parola blu corrisponde una incredibile esperienza natalizia).

-Se per voi il Natale è tradizione, quella vera, immancabili sono le tante canzoni che parlano non solo di bontà e gentilezza ma anche di Gesù e di quello che ha fatto per tutti noi nascendo. In questo caso segnalo una versione meravigliosa di “Astro del ciel” cantata da Pupo  nell’aeroporto di Fiumicino mentre aspettava l’aereo per andare in vacanza. Inutile dire che i versi  “Luce dona alle menti / pace infondi nei cuori” presenti nella canzone siano lo slogan perfetto del Natale vero.

-Se per voi il Natale è tradizione, quella un po’ meno vera, allora le vostre canzoni sono i grandi classici. Mariah Carey, gli Wham! con la loro “Last Christmas”, Michael Bublé sono stati scongelati e proposti e riproposti all’infinito come sempre. Ma quest’anno si aggiunge un nuovo protagonista indiscusso, uno che lavorando a Natale si è sempre sistemato per tutto l’anno: Christian De Sica. Il suo album Merry Christian è infatti un buon prodotto che merita un ascolto e non faticherete a trovarlo in vendita ovunque!

-Se per voi il Natale è controtradizione, se per la vigilia mangiate salsicce e per il pranzone sushi non temete perché anche per voi esiste una ottima scelta musicale. I Lynyrd Skynyrd hanno pubblicato nel 2000 Christmas Time Again un album natalizio meraviglioso che unisce in un caldo abbraccio l'atmosfera natalizia con il loro stile country ed hard rock! Ci sono inoltre belle canzoni di natale dei Ramones (che vi invitano a fare la pace), AC/DC (che uniscono rock e rumore di slitta di Babbo Natale), Iron Maiden e la geniale Run Rudolph Run degli adorabili Lemmy Kilmister e Dave Grohl. Per quelli alternativi ma ormai devoti alla musica Indie c’è l’album di Natale degli Arcade Fire scritto e registrato sotto i poetici fumi dell'alcol.

-Se infine per voi il Natale è solo noia e inutilità non temete perché ci sono lo stesso grandi belle canzoni. C'è un fenomenale Alice Cooper che reinterpreta un classico natalizio cantando "Santa Claws is coming to town" nella quale Santa Claus viene storpiato con la parola inglese "claws" che significa "artigli". Se poi i vostri pranzi delle feste finiscono che vi fumate la borraccina del presepio in compagnia di qualche giovane parente le canzoni ideali sono quelle sul Natale di Snoop dogg e dei Run The Jewels. Ma nel gradino più alto del podio, per la canzone più cinica sull'argomento natalizio, ci sono gli Zen Circus con Canzone di Natale con la quale gentilmente invitano tutti a calare la maschera ormai ipocrita della tradizione e ci dicono "andate tutti affanculo".

Tante altre sono le canzoni e tanto bello è l'ambiente natalizio, auguro a tutti felici vacanze e buona musica sia che siate legati ai suoni classici sia che invece proviate nuove frontiere. Ricordo inoltre che CD e vinili sono un ottimo regalo da metere sotto l'albero!

 

*#TeletruriaGiovani è un nuovo progetto coordinato da Teletruria, nato dalla volontà di dare voce ai giovani. Il team di #TeletruriaGiovani è formato esclusivamente da ragazzi under 40 non giornalisti che, per il gusto di scrivere e per la passione di condividere le loro esperienze, hanno deciso di curare delle rubriche tematiche. I ragazzi sono tutti volontari e scelgono in autonomia i temi su cui scrivere.