Ultimo agg. 40 minuti fa

Tentano furto in gioielleria, denunciati

Cronaca del
di Maddalena Pieroni
86

Tentano furto in gioielleria, denunciati

Tentano di vendere monete antiche false ad una gioielliera di Poppi che li smaschera e chiama i carabinieri. Il fatto è successo a Poppi. Due uomini, un 72enne campano pregiudicato e un 42enne slavo, si sono presentati in una gioielleria di Poppi dapprima mostrando interesse per un orologio poi per proporre alla donna l’acquisto di monete di presunto pregio e due “pesos” spagnoli di spacciati per oro zecchino del peso di circa 37 gr. l’uno, che, se fossero stati veri, sarebbero stati del valore di 2.600 euro l’uno. La donna non ha comprato nulla ma ha chiamato i carabinieri che hanno rintracciato in breve i due, portandoli in caserma. Sequestrate le monete. Durante il controllo è emerso che i due avevano commesso analoga truffa ai danni di un gioielliere della provincia di Milano.