Ultimo agg. 3 ore e 10 minuti fa

Crac Etruria, ostacolo alla vigilanza appello il 9 aprile del 2019

Cronaca del
di Luigi Alberti
177

Crac Etruria, ostacolo alla vigilanza appello il 9 aprile del 2019

Tutto rinviato l'appello per l'ostacolo alla vigilanza per il crac Banca Etruria. I giudici della seconda sezione penale della corte di Appello di Firenze hanno rinviato l'udienza al 9 aprile del 2019. Una decisione che ha sorpreso anche gli stessi legali della difesa che non si aspettavano certo un periodo di tempo così lungo. L'appello era stato presentato dalla pubblica accusa sostenuta dal procuratore capo Roberto Rossi. Nella sentenza di primo grado l'ex presidente di Banca Etruria Giuseppe Fornasari, l'ex direttore generale Luca Bronchi e il dirigente Davide Canestri vennero assolti per non avere commesso il fatto. Tempi lunghi per una questione che ha registrato il primo scontro tra Banca d'Italia e i maggorenti della vecchia Etruria. Di sicuro il commissario di Bankitalia Santoni non avrà visto di buon occhio la decisione presa oggi.